Ultime Notizie

US Acli: SportINTour; al via 2/o weekend col nuoto protagonista

articoli, comunicati

US Acli: SportINTour; al via 2/o weekend col nuoto protagonista

Domani le sottosegretarie del Governo per Sport e Lavoro,Vezzali e Accoto, a Pesaro

Pesaro, 10 giugno 2022 – Neanche il maltempo ferma lo SportINTour! Al via il secondo weekend a Pesaro tra attività sportiva, convegni e momenti di aggregazione per una tre giorni all’insegna dello sport per tutti con il nuoto a farla da padroni riempiendo gli spalti del polo natatorio Parco della Pace ‘Osvaldo Berti’. Dal concetto di sport per tutti è ripartita la presidenza dell’US Acli, andata in scena questa mattina nella sala congressi dell’hotel Des Bains. ”E’ stata una riunione lunga, ma costruttiva, dove abbiamo fatto il punto di quanto costruito già in questi primi 6 mesi del 2022 e di quanto ancora ci sia da fare per rendere lo sport ancora più accessibile e inclusivo. Questo è anche lo spirito dello SportINTour e ne approfitto per ringraziare tutti i comitati per il lavoro svolto perché senza il loro contributo non saremmo dove siamo oggi”, ha dichiarato soddisfatto Damiano Lembo, presidente nazionale Us Acli, che, a margine della presidenza Acli, anche questa svoltasi a Pesaro, è stato poi protagonista della firma congiunta con il presidente Acli, Emiliano Manfredonia, del protocollo di adesione di Us Acli alla rete nazionale ACLI aps. I numeri dello SportINTour, intanto, raccontano di un vero successo e parlano chiaro: 4 mila presenze alberghiere e 1500 atleti in gara dal 10 al 12 giugno, molti dei quali scesi in campo nel pomeriggio con le prime qualificazioni nazionali che danno accesso alle semifinali. Dopo la pallavolo e il calcio dello scorso weekend, questa è la volta del tiro dinamico sportivo, delle arti marziali e del nuoto, assoluto protagonista del pomeriggio. Dorso, stile libero, rana e delfino: 4 stili per oltre 400 sfidanti in vasca sostenuti da parenti e dirigenti sugli spalti che hanno infiammato le gare. Domani, poi, faranno il loro esordio anche il ju jitsu, il kung fu e lo stage di karate.
Sempre domani poi saranno tanti gli appuntamenti, a partire dal mattino con il convegno “Sport sociale e per tutti: ambiti di intervento e connessioni tra la riforma dello sport e del terzo settore” in programma presso il Cinema Astra alle 10.30 alla presenza anche delle sottosegretarie del Governo per Sport e Lavoro, Valentina Vezzali e Rossella Accoto. Dibattito che si svilupperà nell’ambito del progetto ‘Sport Point’, finanziato da Sport e Salute s.p.a., e con l’obiettivo diffondere una nuova coscienza collettiva sulle opportunità dello sport: attraverso gli sportelli “Sport Point” diffusi sul territorio, verranno erogati servizi in ambito giuridico, fiscale, giuslavoristico, professionale e divulgativo. Contestualmente partirà anche la formazione del progetto “MOL.O Sport, lo sport come moltiplicatore di opportunità per il contrasto del disagio sociale”. Un progetto cofinanziato dal Dipartimento per lo Sport e con una mission precisa: promuovere l’attività sportiva attraverso il suo potenziale di integrazione e facilitare l’inserimento lavorativo di minori e dei giovani in particolare. Non mancherà il triangolare di calcio a 11 tra la nazionale parlamentari, quella sindaci e di una rappresentativa Acli/Us Acli, così come momenti di svago in Piazzale della Libertà con musica e animazione, la stessa che chiuderà la prima giornata con la consueta fiaccolata delle delegazioni Us Acli per l’accensione del tripode per dare nuovamente il via alla mini olimpiade targata Unione Sportiva Acli.

 

 

Condividi l’Articolo

Articolo precedente
US Acli: SPORTinTOUR; domani al via secondo weekend a Pesaro
Articolo successivo
USAcli: sport per tutti, Vezzali “ma servono norme ad hoc”

Altri Articoli