Ultime Notizie

SAVE THE DATE – US Acli, domani a Roma l’evento conclusivo di INSIDE 

articoli

SAVE THE DATE – US Acli, domani a Roma l’evento conclusivo di INSIDE 

 

Appuntamento alla sede del CIP in via Flaminia Nuova, 830 alle ore 10:30 alla presenza del numero uno del comitato italiano paralimpico, Luca Pancalli, e del presidente Us Acli, Damiano Lembo. 

 

Roma, 16 dicembre 2022 – Si svolgerà domani a Roma l’evento finale di INSIDE, progetto promosso da US Acli, nell’ambito del programma Erasmus Plus Sport in collaborazione con altre organizzazioni europee (Organisation Earth – Grecia, Barcelona Foundation- Spagna, Arcil – Portogallo, Margarita – Grecia, Health Life Academy – Croazia) per la promozione di valori sociali dello sport nel campo della disabilità. L’appuntamento è alla sede del Comitato Italiano Paralimpico in via Flaminia Nuova, 830 dalle ore 10:30 alle 12:30 alla presenza del presidente del CIP, Luca Pancalli, e del presidente dell’Us Acli, Damiano Lembo. Nel corso della mattinata verrà presentato il progetto INSIDE raccontando obiettivi, attività e output. Non mancheranno testimonianze come quella di Gianni Alessio, Responsabile scientifico attività US Acli INSIDE, e saranno consegnati gli attestati di partecipazione e i diplomi di educatore e tecnico per le persone che hanno partecipato al corso di formazione per professionisti che lavorano con PWID. Lunedì 19 dicembre e martedì 20 dicembre, invece, si svolgerà a Zagabria (ospiti del partner croato Healt Life Academy) l’ultimo incontro di coordinamento di INSIDE. Un momento di ritrovo con tutti gli altri partner per trarre valutazioni e conclusioni sul progetto. 

 

Cos’è INSIDE

Il progetto mira a promuovere l’inclusione sociale e l’empowerment delle persone con disabilità intellettiva (PwID) attraverso la pratica sportiva e a fornire, ai professionisti che operano in questo settore, strumenti e indicazioni concrete per sostenere l’inclusione. INSIDE, avviato a gennaio 2021 si concluderà nel mese di dicembre 2022. L’evento ha l’obiettivo di presentare il progetto e i prodotti realizzati tra cui una metodologia didattica innovativa quale strumento per migliorare l’accesso e la partecipazione di PwID alle attività sportive e una guida allo sport e ai giochi “easy to read” che aiuterà le persone con disabilità intellettiva ad aumentare la loro autonomia.

Condividi l’Articolo

Articolo precedente
300MILA EVENTI L’ANNO E 7 MLN E MEZZO DI TESSERATI
Articolo successivo
Avviso pubblico “Io vengo dallo sport”

Altri Articoli